Contabilizzazione del calore


Logo Remeha
Honeywell EVC Italia offre soluzioni per la gestione del comfort in ambito domestico e commerciale, proponendo soluzioni all'avanguardia negli ambiti di regolazione della temperatura, contabilizzazione e ripartizione del calore. In Italia dal 1964, Honeywell soddisfa le esigenze di uno dei principali mercati europei con le più sofisticate tecnologie, attraverso una rete di 1500 dipendenti distribuiti su 3 stabilimenti e 35 sedi operative, uniformemente dislocati sul territorio nazionale.

Coloro che abitano in un condominio hanno spesso, in tema di riscaldamento, esigenze divergenti: differenti orari di permanenza in casa e una diversa percezione del caldo e del freddo. L'impianto di riscaldamento condominiale "centralizzato" a colonne montanti, una soluzione ancora estremamente diffusa negli condomini, presenta notevoli e crescenti limiti, oggi ancor più sentiti e condivisi in un'epoca caratterizzata dagli elevati e crescenti costi dell'energia:

  1. Comfort inadeguato.
  2. Costi elevati in "bolletta", che non riflettono il consumo effettivo.
  3. Sprechi energetici inutili, a danno dell'ambiente

La risposta più efficace sono i sistemi di contabilizzazione del calore e di ripartizione delle spese, con cui si mantiene l'impianto centralizzato comune, installando tuttavia un sistema di apparecchiature che consentono di regolare e misurare il calore all'interno di ogni singolo appartamento in modo autonomo rispetto al condominio: oltre ad una quota fissa, stabilita dall'assemblea condominiale (variabile dal 20 al 50%), ogni utente pagherà solo il calore che realmente avrà consumato. In questo modo si mantengono alcuni dei principali vantaggi di un impianto centralizzato di riscaldamento condominiale, acquisendo però la libertà e l'efficienza di un impianto autonomo.

Le nuove tecnologie digitali di Honeywell "senza fili", ossia totalmente in radiofrequenza, consentono di integrare la ripartizione e la contabilizzazione del calore, senza alcun intervento invasivo, in qualsiasi tipologia di impianto. Diventa quindi possibile rendere "autonomo" il vecchio impianto di riscaldamento condominiale centralizzato, evitando sprechi e risparmiando fino al 30% sulla bolletta.
Alla fine della stagione invernale un tecnico specializzato provvede a rilevare, attraverso un sistema di lettura remoto, tutti i dati relativi al consumo di ogni corpo scaldante. La correttezza del calcolo è garantita dalla possibilità di parametrizzare il ripartitore con le caratteristiche fisiche di qualsiasi radiatore in commercio. Il display del ripartitore consente la visualizzazione dei consumi, garantendo all'utente finale la trasparenza della fatturazione. I dati raccolti permettono di effettuare la contabilizzazione del calore per ogni unità abitativa e la conseguente ripartizione delle spese di riscaldamento.

Non sprecare energia, utilizza solo ciò di cui hai bisogno.
Lazzari S.r.l. -  Lecco
Lazzari S.r.l. -  Lecco
Lazzari S.r.l. - Lecco